22112017Ultime notizie:

Tissi. Approvate le linee programmatiche con voto favorevole del gruppo di minoranza “Tissinmovimento”

Gianmaria Budroni con fascia tricoloreTissi, 19 ottobre 2017. L’ultimo Consiglio Comunale, tra i vari punti all’ordine del giorno, ha visto quello prevalente dell’approvazione delle linee programmatiche del quinquennio 2017-2022 Il Sindaco GianMaria Budroni ha definito le linee programmatiche presentate dall’attuale Amministrazione “ un obiettivo ambizioso per il comune di Tissi , perché a noi spetta con grande senso di responsabilità portare avanti il cambiamento, dando sostanza e ristoro al desiderio dei nostri concittadini che questi ultimi hanno dimostrato nella scelta elettorale dello scorso giugno. Stiamo lavorando sodo e siamo coscienti che ci aspetta un duro lavoro; lo affronteremo senza timore, con impegno e forte determinazione, perché ai nostri cittadini risponderemo del nostro lavoro. Alcuni progetti e iniziative in soli quattro mesi si sono già realizzati ed altre si stanno adottando in questi giorni.” Le linee programmatiche approvate coinvolgono tutti i settori e si rivolgono a tutti, partendo dalla comunicazione verso il cittadino punto saliente di questa amministrazione, al sociale una su tutti le fasce più deboli e di chi sta vivendo comunque un momento di difficoltà, ai disoccupati, ai malati, agli anziani, alle donne, ai giovani, ai bambini, alle famiglie, al mondo del lavoro e dell’impresa, al mondo della cultura e dell’istruzione , al mondo delle associazioni, alle politiche agricole , al PUC, ai lavori pubblici e al decoro ,al rapporto con Abbanoa, al territorio e all’ambiente. Insomma, vogliamo e dobbiamo migliorare la nostra comunità. – prosegue il Sindaco – all’interno dell’approvazione delle linee programmatiche, si è riscontrato il voto favorevole del gruppo di minoranza “TissinMovimento” che apre una nuova fase del nostro comune, ovvero un’assoluta novità, un vero cambio culturale delle varie parti politiche rivolte al confronto civile e condivisione di idee/ progetti per il bene della collettività e non per un ritorno di immagine a livello personale, come del resto storicamente lo sono state finora le opposizioni nelle varie amministrazioni precedenti del nostro comune. Evidentemente l’invito che feci in campagna elettore e durante il Consiglio di insediamento dove chiesi di abbandonare scontri, pregiudizi, egoismo, demagogia, vendette personali, per dare spazio a dialogo, ascolto, mediazione, obiettivi e progetti a beneficio e nell’interesse di tutti i cittadini , ha sensibilizzato ed è stato condiviso da uno dei due gruppi di opposizione al quale va il mio ringraziamento e di tutta l’amministrazione per la maturità e il senso di appartenenza alla nostra comunità. -conclude il Sindaco- questo modus operandi dimostrato dal gruppo di minoranza contribuisce alla crescita della nostra comunità. Dobbiamo operare per il bene comune e per dimostrare con i fatti ed in concreto che ci sta a cuore il futuro della comunità. Infine colgo l’occasione per fare, a nome di tutto il consiglio comunale, gli auguri di buon lavoro alla segretaria comunale Dottoressa Silvia Sonnu, che ha vissuto il primo consiglio comunale di Tissi.

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.