Ti hanno invitato a un matrimonio? Ecco le regole da rispettare per non diventare un ospite sgradito

Se sei stato invitato ad un matrimonio devi conoscere le regole da rispettare per non essere ricordato come un ospite sgradito.

Occorre sapere come comportarsi durante un matrimonio per non rischiare di raggelare l’atmosfera. Assistere ad un matrimonio significa essere testimoni dell’amore di due persone che scelgono di passare il resto della vita insieme.

Matrimonio le regole per gli invitati
Le regole per gli invitati, fai molta attenzione a non sbagliare – Ossinotizie.it

Il consolidamento della coppia davanti a parenti e amici è un modo di infondere speranza in una vita migliore e un momento di festa e gioia comune. Gli sposi preparano l’evento nei minimi dettagli per mesi e mesi. Dagli abiti alle bomboniere, dagli inviti ai fiori, dal menù al divertimento.

Deve essere il loro giorno perfetto, quello che si ricorderà per tutta la vita e nulla deve rovinarlo. Tanto meno un invitato che non sa come comportarsi ad un matrimonio. Ci sono regole da rispettare con riferimento all’outfit, al regalo, alle frasi da non dire mai. Insomma, un’etichetta da conoscere per non diventare l’ospite sgradito.

Se sei invitato ad un matrimonio devi conoscere queste regole

Volete essere la persona che, sfogliando l’album delle nozze, verrà ricordata come l’ospite sgradito che non si sarebbe mai dovuto invitare al matrimonio? Per evitare che ciò accada dovete prestare molta attenzione ai comportamenti durante il giorno in cui due amici o due familiari convoleranno a nozze.

Errori da evitare ad un matrimonio
I consigli per non sbagliare alle nozze fai molta attenzione – Ossinotizie.it

Prima regola, attenzione a non rovinare gli abiti degli sposi. Una macchia, lo spumante, una pedata, l’atmosfera potrebbe rovinarsi a causa vostra e della vostra goffaggine. Evitate, dunque, di bere troppo alcool e perdere i freni inibitori tanto da arrivare a compiere qualche stupidaggine che farà storcere in naso alla coppia appena sposata.

Ricordate, poi, di rispondere subito all’invito ed evitate di disdire all’ultimo momento per non causare disagi. Con riferimento al numero degli invitati – cruciale per un matrimonio – suggeriamo di chiedere esplicitamente agli sposi a chi si rivolge l’invito. Nello specifico molta attenzione al coinvolgimento dei bambini nell’evento. Sono previsti oppure no?

Per le domande sulla strada, l’albergo in cui dormire, il proseguire della serata non chiedete agli sposi ma agli invitati come voi. E non prendete mai la parola per un brindisi se non direttamente interpellati. Potreste dire qualcosa di troppo o cadere in un silenzio imbarazzante. State lontani dal microfono.

Non vestitevi di bianco, colore crema o avorio. Non indossate abiti troppo appariscenti che potrebbero togliere la scena agli sposti e attenzione alla leggerezza del tessuto soprattutto in estate. Adesso che conoscete tutti questi consigli non sarete assolutamente voi l’invitato non gradito del matrimonio!

Impostazioni privacy