Polvere che compare di continuo sui mobili: con questo metodo fai da te la elimini (per sempre)

La polvere sui mobili è troppo ostinata? Prepara questi spray fai-da-te e dimentica il problema per sempre

Stanco della polvere che continua a depositarsi in luoghi impossibili da pulire, anche subito dopo la pulizia? Prevenire è meglio che curare: la tua casa può diventare un luogo pulito e brillante con l’aiuto di soli due potenti strumenti. Se finora ti sembrava impossibile liberarti della polvere accumulata sui mobili, adesso potrai dirle addio!

prodotti antipolvere fai-da-te
Come eliminare la polvere dai mobili? Ecco dei rimedi naturali ed efficaci per combatterla – ossinotizie.it

Per liberarti della polvere avrai bisogno solo di panni in microfibra e spray antipolvere fai-da-te. Questa soluzione di pulizia fatta in casa è un modo naturale, ecologico, conveniente e divertente per combattere l’insidioso nemico chiamato polvere. Scopriamo insieme di cosa hai bisogno e come si fa uno spray antipolvere.

Spray antipolvere: come realizzarlo da soli

Per cominciare, proponiamo uno spray antipolvere casalingo dal profumo fresco e stimolante. Avrete bisogno di mezzo litro d’acqua, un cucchiaio di sapone liquido e qualche goccia di olio essenziale di arancio e limone. Potete anche sostituire arancio e limone con i vostri agrumi preferiti, ad esempio se preferite il bergamotto o il pompelmo. Unite tutti gli ingredienti in un flacone spray, agitate e voilà! Avrete un antipolvere naturale che profuma di freschezza. Per mantenerlo sempre al top, basterà agitare il flacone prima di ogni utilizzo.

Spray con scaglie di sapone

Per chi ama sperimentare, presentiamo uno spray antipolvere con scaglie di sapone. Non temete, non è poi così complesso da realizzare! Avrete bisogno di mezzo litro d’acqua, un cucchiaino di scaglie di sapone e qualche goccia di olio essenziale del vostro aroma preferito. Il segreto sta nel far sciogliere le scaglie di sapone nell’acqua bollente e aggiungere gli oli essenziali quando il composto si è raffreddato. Agitate e il vostro spray è pronto per l’azione!

prodotti antipolvere fai-da-te
prodotti antipolvere fai-da-te

Spray  al Tea Tree Oil

Conosciuto per le sue proprietà benefiche, l’olio essenziale di Tea Tree è l’ingrediente chiave per il nostro terzo spray antipolvere fai-da-te. Avrete bisogno di mezzo litro d’acqua, un cucchiaio di detersivo ecologico per piatti (o un cucchiaio di aceto) e qualche goccia di olio essenziale di Tea Tree. Basta mescolare tutto in uno spruzzino e agitare prima di ogni utilizzo. Oltre a pulire la polvere ed avere un leggero profumo esotico, questo spray avrà un’azione antibatterica ed antimicotica.

Spray  al bicarbonato di sodio

Come poteva mancare il passe-partout delle pulizie di casa? Sì, stiamo parlando del bicarbonato di sodio. Questo versatile ingrediente è perfetto per creare uno spray che, oltre a combattere la polvere, neutralizza anche i cattivi odori. Tutto quello di cui avete bisogno è mezzo litro d’acqua e due cucchiai di bicarbonato di sodio. Mescolate i due ingredienti in uno spruzzino, agitate prima di ogni utilizzo e… sorpresa! Avrete uno spray antipolvere pronto ad affrontare qualsiasi superficie, dai vetri agli elettrodomestici, passando per le piastrelle.