Milinkovic-Savic alla Juventus: 25 milioni il prezzo

Milinkovic-Savic alla Juventus. OK il prezzo è giusto. Sta prendendo forma la Juventus che verrà. Il fuoriclasse serbo ritorna di moda.

La giustizia sportiva ha fatto il suo corso. La Juventus ha fatto la sua scelta. Con il patteggiamento la società bianconera non ha ammesso le sue responsabilità in riferimento alle vicende relative alle plusvalenze fittizie e manovre-stipendi, bensì soltanto scelto la strada più breve per porre fine ad una vicenda che si sarebbe potuta protrarre nel tempo ed incidere negativamente anche sulla stagione prossima.

Milinkovic-Savic alla Juventus
Sergej Milinkovic-Savic alla Juventus? La voce insistente -Ossinotizie.it

E’ il momento di ripartire. E’ il momento di rifondare una società. I quadri dirigenziali sono già stati ampiamente modificati da John Elkann. Con l’arrivo degli uomini di fiducia del numero uno di EXOR, quali Gianluca Ferrero, Maurizio Scanavino e Francesco Calvo, di fatto il nipote dell’Avvocato Gianni Agnelli ha cancellato con un colpo di spugna la Juventus di suo cugino, Andrea Agnelli.

Un profondo cambiamento riguarderà anche la squadra, ma in questo caso i nodi da sciogliere non sono pochi, a cominciare dalla scelta del nuovo direttore sportivo. Ormai da tempo la scelta della società bianconera è caduta su Cristiano Giuntoli, ancora direttore sportivo del Napoli, a cui è legato da un contratto che scadrà il 30 giugno 2024. Alla fine arriverà, ma con Aurelio De Laurentiis non si sa mai.

Milinkovic-Savic alla Juventus

La Juventus che verrà dovrà fare i conti con conti societari che presentano un preoccupante rosso da trasformare, al più presto, in verde-attivo. La prossima stagione non avrà la Champions League come fonte di introiti sicuri e pertanto occorrerà fare di necessità virtù e tagliare i costi ove possibile.

Milinkovic-Savic alla Juventus
Sergej Milinkovic-Savic approda alla Juventus? La questione diventa spinosa -Credit ANSA Ossinotizie.it

Ma nonostante questa oggettiva difficoltà dalle parti della Continassa non si fasciano la testa prima di essersela rotta e perciò continuano ad inseguire sogni…possibili. Sergej Milinkovic-Savic è da anni il sogno proibito della Vecchia Signora che però si è sempre arresa dinanzi alle altissime richieste economiche del presidente della Lazio, Claudio Lotito.

Ora però i tempi sono cambiati dal momento che il centrocampista serbo ha il contratto con scadenza 30 giugno 2024 e potrebbe non rinnovare con la società biancoceleste. Pertanto la Lazio potrebbe essere costretta a cederlo nella prossima sessione di mercato per non correre il rischio di perderlo poi a 0. 40 milioni di euro la richiesta della Lazio, ma Sergej Milinkovic-Savic potrebbe essere acquistato addirittura per una cifra inferiore ai 30 milioni di euro.

La concorrenza, soprattutto da parte dei club inglesi ma non soltanto, non mancherà sicuramente. La Juventus ci proverà comunque a portare il Sergente serbo sotto la Mole. Certo sarebbe un peccato se alla Juventus approdasse Sergej Milinkovic-Savic nel momento in cui il suo compagno di nazionale, Dusan Vlahovic, saluta la compagnia per una cessione inevitabile. Ma i conti innanzitutto. A meno di un primo miracolo di Cristiano Giuntoli.