Milan, colpo totalmente a sorpresa per il centrocampo: nome inimmaginabile

Un nome del tutto inaspettato per il centrocampo del Milan: per accaparrarselo, i rossoneri dovranno sbaragliare una concorrenza agguerrita.

Dopo gli scossoni in società, il Milan vuole fare ordine sul calciomercato per assicurarsi una squadra molto più competitiva dello scorso anno. Quelli di Maldini e Massara non saranno gli unici addii, dato che il club vorrebbe fare piazza pulita per alleggerire il monte ingaggi e provare a portare a Milanello altri giovani di prospettiva. Nel mirino della dirigenza, infatti, ci sarebbe un centrocampista di talento.

calciomercato milan su centrocampista
Casa Milan vuole rinforzi a centrocampo: dirigenti sul talento del Verona -credit ANSA – Ossinotizie.it

RebdBird, società che possiede la maggioranza delle quote del Milan, pare voglia apportare delle modifiche storiche al club. Il presidente della società di investimenti statunitense, Gerry Cardinale, ha cominciato la sua rivoluzione allontanando Paolo Maldini, colonna del club e dirigente tecnico. Insieme a lui, a breve, anche il ds Frederic Massara.

Calciomercato Milan, rinforzi a centrocampo: arriva dalla Serie A

Al centro del progetto di Cardinale ci sarebbe la costruzione di una società di lunghe vedute, che possa trarre profitto dai calciatori di talento che Pioli valorizza. Per fare questo, il proprietario del Milan vorrebbe affidare il mercato all’attuale amministratore delegato, Giorgio Furlani, e il capo scouting, Geoffrey Moncada.

calciomercato milan su centrocampista
Calciomercato, Milan su Tameze per rinforzare il centrocampo -credit ANSA-Ossinotizie.it

La rivoluzione del Milan è cominciata dalla cessione di Brahim Diaz. O meglio, dal ritorno dello spagnolo in casa base al Real Madrid: i Blancos lo avevano infatti ceduto in prestito ai rossoneri e si riservava l’opzione del contro-riscatto. Da questa e da altre future cessioni a centrocampo, il Diavolo si vedrà fortemente indebolito. Per tali ragioni, i dirigenti potrebbero puntare tutto su un giovane di talento dalla Serie A.

Fresca di salvezza, una delle squadre di Serie A potrebbe già fare cassa dalla cessione di uno dei suoi top player. Per aggiudicarsi le prestazioni del talento a centrocampo, il Milan dovrà, tuttavia, fare la lotta ad altri club agguerriti come Monza e Genoa. Ma vediamo i dettagli.

Tra gli obiettivi di mercato del Milan per rinforzare il centrocampo, ci sarebbe Adrien Tameze. Le probabili cessioni di Bakayoko, Adli e Vranckx, hanno spinto la dirigenza di Via Aldo Rossi a guardarsi attorno. I manager avrebbero individuato nel centrocampista dell’Hellas Verona le qualità giuste per rimpiazzare anche l’infortunato Bennacer, che rischia di rivedere il campo tra 6 mesi.

Il giovane originario del Camerun, ma dalla nazionalità francese, non è poi così giovane, ma ha la giusta esperienza per mantenere l’equilibrio in una partita di Serie A. Basti pensare al fatto che i tecnici del Verona l’hanno schierato in campo per tutta la stagione: ben 39 presente in cui ha ricevuto solo 3 ammonizioni.

Una competizione come la Champions League sarebbe una bella sfida per Tameze, e i tifosi sono incuriositi da come potrebbe inserirsi tra le gerarchie che vedono Tonali e Bennacer senza dubbio in vantaggio. Intanto, il Diavolo deve fare i conti con una concorrenza agguerrita della neo promossa Genoa e un ambizioso Monza.