Mario Balotelli, l’affondo definitivo a Mancini: social in tumulto dopo le sue parole

Mario Balotelli ha scelto di replicare pubblicamente a Roberto Mancini su Instagram: le sue parole hanno fatto il giro del web.

L’Italia ha conquistato la sua prima vittoria nel girone di qualificazione per i prossimi Europei, che si disputeranno nell’estate 2024 in Germania. Dopo l’esordio amaro, caratterizzato dalla sconfitta contro l’Inghilterra al Maradona di Napoli (1-2), gli azzurri si sono imposti al National Ta’Qali contro la locale formazione di Malta: 2-0 il punteggio in favore degli uomini di Roberto Mancini, grazie alle reti di Retegui e Pessina.

Mario Balotelli risponde
Mario Balotelli risponde a Mancini – Foto ANSA – Ossinotizie.it

Proprio l’attaccante oriundo è il protagonista di queste prime due gare di qualificazione dell’Italia: dopo aver siglato il suo primo gol in maglia azzurra contro gli inglesi (anche se ininfluente ai fini del risultato), Retegui ha fatto centro anche contro Malta, dimostrando di avere qualità sotto porta.

Qualità che evidentemente non sono sfuggite a Mancini, che ha scelto di convocarlo anche per cercare di far fronte alla carenza di attaccanti. Da tempo, infatti, la Nazionale italiana sembra non riuscire a disporre di veri e propri bomber, costringendo quindi il commissario tecnico a fare scelte anche impopolari.

Niente bomber? Balotelli non ci sta: la replica a Mancini

Tuttavia, secondo qualcuno, gli attaccanti italiani ci sarebbero ma non verrebbero considerati adeguatamente da Mancini. In molti chiedono infatti al CT di rivedere le sue posizioni su Mario Balotelli, attualmente in forza al Sion, in Svizzera. L’ex Inter e Milan ha siglato 5 reti con la maglia del Sion, mentre lo scorso anno ha totalizzato 19 gol in 33 presenze con la casacca dell’Adana Demirspor, club che milita nella massima serie turca.

Roberto Mancini replica
Roberto Mancini criticato per le sue scelte – Foto ANSA – Ossinotizie.it

Balotelli sembra aver quindi ritrovato confidenza con il gol e lo stesso attaccante ha voluto mandare un messaggio a Mancini, anche se in maniera indiretta. Il commissario tecnico della Nazionale ha infatti affermato che il problema in attacco “è serio”, spiegando che proprio questo è il motivo che lo ha spinto a convocare Retegui.

Proprio questa frase di Mancini ha provocato la replica di Balotelli, che ha voluto chiaramente esprimere il suo pensiero su Instagram. Il 32enne ha pubblicato alcune Storie per prendere posizione sul ‘problema attaccanti’ lamentato dal CT. “Attaccanti in Italia ci sono ancora e sono in forma, fidatevi – le parole di Mario Balotelli su Instagram – Il rimpianto è il sentimento di chi periodicamente non impara la lezione e ci arriva quando tutto finisce o è andato o semplicemente non ci arriverà mai”.