Kate Middleton, la scelta fondamentale prima dell’incoronazione: non può presentarsi senza

L’incoronazione di re Carlo III è ormai alle porte ma alcuni dettagli non sono ancora molto chiari, tra cui una scelta importante di Kate.

Nel Regno Unito è ormai cominciato il countdown verso l’incoronazione di re Carlo III, che si terrà il 6 maggio 2023 presso l’Abbazia di Westminster. Una giornata molto importante per la Famiglia Reale, che spera in un rilancio della propria immagine dopo i tanti problemi vissuti nell’ultimo periodo, culminato con la morte della regina Elisabetta II dopo oltre 70 anni di regno.

La decisione di Kate
Kate non ha ancora sciolto la riserva – Foto ANSA – Ossinotizie.it

In queste settimane che precedono l’incoronazione fervono i preparativi a Buckingham Palace per fare in modo che tutto si svolga alla perfezione. Nella giornata di ieri è stato risolto anche il problema relativo alla presenza di Meghan e Harry, dato che la coppia ha fatto sapere che solo il principe sarà presente alla cerimonia mentre la Markle resterà in California con i figli Archie e Lilibet.

Tuttavia, stando a quanto riferito dai tabloid britannici ci sarebbero ancora diverse questioni da risolvere, in particolare riguardo ai gioielli che dovranno indossare le donne reali. Come noto, tra le novità apportate da re Carlo III spicca la volontà di rendere meno sfarzosa la cerimonia, nel tentativo di avvicinare il più possibile la monarchia al popolo.

Incoronazione re Carlo III, Kate deve scegliere: cosa farà la principessa?

Pertanto non vedremo un’incoronazione simile a quella di Elisabetta II nel 1953 in termini di outfit e dress-code, anche se qualche indicazione deve comunque essere data per non mandare i membri reali nel caos. Tanto per fare un esempio, ad oggi non è ancora chiaro se la principessa Kate indosserà la tiara oppure no. Nel caso Kate decidesse di presentarsi senza il prezioso diadema si tratterebbe di una svolta significativa rispetto a quanto accaduto nel 1953, quando la tiara venne sfoggiata da quasi tutte le donne presenti all’incoronazione di Elisabetta II. Addirittura l’esperta di gioielli Lauren Kiehna ritiene possibile la sostituzione dei diademi reali con dei cappelli. 

Kate deve decidere
Kate deve scegliere se indossare la tiara all’incoronazione – Foto ANSA – Ossinotizie.it

Una mossa che potrebbe suscitare qualche malumore tra coloro che prenderanno parte all’evento, come sottolinea la stessa Lauren Kiehna: “Carlo potrebbe imitare alcune delle sue controparti europee, come il Re dei Paesi Bassi, e stabilire un codice di abbigliamento formale diurno. Ciò significherebbe che potremmo ancora vedere alcuni grandi gioielli, come collane, spille e orecchini, ma non diademi“.

Sarei triste se fosse vero – aggiunge l’esperta – ma potrebbe essere solo un altro aspetto della ‘deformalizzazione’ del mondo reale britannico che ha avuto luogo negli ultimi decenni“. Non resta che attendere per capire se Kate indosserà la tiara ed eventualmente quale diadema sceglierà per l’occasione.