I 3 segreti per pulire il bagno che non ti costeranno nulla (ma avrai un pulito eccezionale!)

Il bagno è, assieme alla cucina, la stanza di casa più usata e dunque più soggetta a sporcarsi. Ecco alcuni trucchi per averlo sempre lindo e pinto. 

Vi piacerebbe avere un bagno sempre perfettamente pulito senza dover sudare ogni giorno le sette camicie? Abbiamo la soluzione per voi: seguendo alcune indicazioni ben precise, potrete ottenere il massimo del risultato con il minimo dello sforzo. Provare per credere.

pulizia bagno trucco soluzione migliore prodotti naturali
Come pulire il bagno in modo perfetto e senza prodotti chimici- Ossinotizie.it

Polvere, ruggine, tracce di sapone e calcare possono trasformare il bagno più bello in un posto spiacevole anche solo da guardare. Disordine e sporcizia sono in grado di rovinare poco a poco una casa intera. Come ovviare al problema? Ecco alcuni consigli per una pulizia sempre brillante, con tanti saluti a macchie e cattivi odori…

La ricetta per una perfetta pulizia del bagno

Chi può rilassarsi in un bagno sporco? Nessuno! Pertanto, tutti dovrebbero almeno dedicare una piccola quantità di tempo alla sua pulizia. Oggi questo processo è molto più semplice di quanto non fosse in passato. Possiamo trovare molti detergenti e spazzole sugli scaffali dei negozi. Ognuno di questi prodotti promette una pulizia brillante.

Tuttavia, per pulire il bagno, non è necessario utilizzare una combinazione complessa di vari gel e polveri. Molti prodotti per la pulizia di qualità possono essere realizzati con ciò che abbiamo già a portata di mano.

pulizia bagno trucco soluzione migliore prodotti naturali
Per un bagno perfettamente pulito bastano una spugna e del bicarbonato di sodio. -Ossinotizie.it

Per un bagno perfettamente pulito con pochi sforzi e una spesa minima abbiano bisogno di una spugna per lavare i piatti e del bicarbonato di sodio. Ecco la procedura:

1. Bagnare la spugna con acqua tiepida e spremere il liquido in eccesso.

2. Immergere la spugna nel bicarbonato di sodio e poi passarla sulla superficie dei sanitari, prestando particolare attenzione allo scarico e sotto l’area del rubinetto.

3. Pulire le pareti dei sanitari con un movimento circolare dall’alto verso il basso. Spremere l’acqua in eccesso dalla spugna e riapplicare il bicarbonato di sodio secondo necessità.

4. Se alcune parti non si detergono all’istante, applicare il bicarbonato di sodio e lasciare per un po’ di tempo (circa 1 ora).

5. Pulire nuovamente e risciacquare con acqua fredda.

È possibile rimuovere le macchie ostinate extra con una miscela di bicarbonato di sodio e aceto. Applicare il composto per 10 minuti e poi risciacquare con acqua.

Un altro alleato utilissimo per la pulizia del bagno è appunto l’aceto. Ecco un’altra efficace ricetta per pulire le superfici smaltate.

I 3 segreti per pulire il bagno che non ti costeranno nulla (ma avrai un pulito eccezionale!)
Ecco alcuni metodi semplici ma efficaci per pulire il bagno- Ossinotizie.it

Procuriamoci dell’aceto bianco, un pezzo di stoffa morbido e uno spruzzatore, e seguiamo i seguenti passaggi:

1. Mescolare proporzioni uguali di acqua e aceto bianco.

2. Applicare la miscela su un panno morbido e pulire le aree sporche.

3. Risciacquare con acqua.

4. Ripetere il processo se necessario.

In alternativa:

1. Mescolare parti uguali di acqua e aceto e versare la miscela in un flacone spray.

2. Spruzzare la miscela sulla superficie della vasca e lasciare agire per 30 minuti.

3. Pulire la vasca con un panno morbido e risciacquare con acqua.

Veniamo quindi all’ultima opzione: una miscela di bicarbonato di sodio, detersivo per piatti e succo di limone.

1. Mescolare il detersivo per piatti e il bicarbonato di sodio in proporzione 1:1. Aggiungere diverse gocce di succo di limone.

2. Mescolare la soluzione fino a quando appare la schiuma.

3. Applicare il composto sulla vasca con l’aiuto di una spugna e lasciare agire per circa 30 minuti.

4. Pulire la vasca da bagno dopo questo tempo, dall’alto verso il basso.

5. Risciacquare gli avanzi della miscela con acqua.

Il risultato vi stupirà! Noi lo abbiamo fatto e siamo rimasti senza parole.