Fritti leggerissimi e digeribili con questa pastella favolosa: l’ingrediente alcolico che non può mancare

L’ingrediente immancabile per preparare una pastella ideale per fritti leggerissimi e digeribili: saranno irresistibili!

Cibi fritti che goduria! Basta che questi facciano capolino in tavola che in un attimo ci fiondiamo su di essi per farne una gustosa scorpacciata, impossibile davvero resistere. A donare loro quella incredibile bontà è in particolare la pastella esterna che rende tutto più saporito e croccante.

pastella fritti
Pastella per fritti gustosissimi: ecco il segreto per realizzarla-Ossinotizie.it

Bisogna però prestare attenzione alla preparazione della pastella perché per far sì che i nostri fritti siano croccanti ma leggerissimi è necessario utilizzare questo ingrediente segreto che tutti abbiamo in frigo. Di cosa parliamo? Ti svelo come preparare la pastella più buona del mondo!

Per un fritto leggerissimo e super croccante devi utilizzare questo ingrediente che hai in frigorifero: il risultato è strabiliante

Che siano verdure in pastella o si tratti del fritto di pesce misto, la pastella per una preparazione ad hoc è sempre essenziale. Per questo motivo, vogliamo consigliarvi un trucchetto che vi permetterà di portare in tavola un fritto che più croccante non si può. Avete mai preparato la pastella con aggiunta di birra? Sono davvero semplicissimi gli ingredienti per realizzarla, vediamo subito come procedere.

pastella fritti
Il trucco per una pastella per fritti deliziosi?Aggiungi la birra -Ossinotizie.it

Ingredienti:

  • 130g di Farina
  • 2l di Birra freddissima
  • Sale q.b
  • 1 Uovo

Preparazione:

  • Per procedere con la preparazione della nostra pastella partiamo col riporre all’interno di una ciotola la farina ed a questa uniamo un pizzico di sale e la birra
  • Mescoliamo ed amalgamiamo gli ingredienti ed a questi aggiungiamo poi un tuorlo d’uovo. Una volta che avremo ben mescolato, riponiamo in frigo la pastella a riposare per almeno 30 minuti
  • Trascorso poi questo tempo, provvediamo ad aggiungere il nostro albume montato a neve. Aggiungiamo l’albume con l’aiuto di una spatola incorporando dal basso verso l’alto ed una volta pronta la nostra pastella potremo procedere alla cottura delle nostre verdure o, in alternativa, delle varietà di pesce che vogliamo portare in tavola
  • Ci basterà a quel punto immergere gli ingredienti nella pastella facendo ben colare l’eccesso per poi calarlo nell’olio ben caldo. Lasciamo friggere fino a doratura ed una volta pronto portiamo in tavola!

Cattivi odori quando friggi? Il trucco per annientarli

Quando ci cimentiamo nella preparazione di fritti, i cattivi odori sono lì dietro l’angolo a farci un agguato! Siamo allora alla ricerca di un rimedio che ci permetta di tenerli lontani. Ebbene, quando l’olio è ancora freddo potremo aggiungere al suo interno una fetta di limone. Questo aromatizzerà i nostri fritti ma soprattutto eviterà che i cattivi odori si diffondano in tutta casa!