Calciomercato Milan, non solo Tonali: la Premier vuole un’altra stella della squadra

Il Milan potrebbe perdere un altro perno della formazione titolare: Red Bird accetterà anche questa offerta dalla Premier?

Un mese da incubo per i tifosi del Milan. L’ultima brutta notizia, la cessione del centrocampista Sandro Tonali al Newcastle. E potrebbe non essere finita qui: i tifosi rossoneri in ansia per il possibile smantellamento della squadra.

Gerry Cardinale, proprietario del Milan
Il Milan di Gerry Cardinale venderà ancora? Foto: Ansa – (ossinotizie.it)

Mese difficile, dicevamo. Prima il ritiro di Zlatan Ibrahimovic, poi il licenziamento di Paolo Maldini e Ricky Massara, dirigenti che, con i propri colpi di mercato, hanno contribuito a far tornare il Milan a vincere lo Scudetto dopo diversi anni.

Milan: altro top player via?

Oggi la cessione del centrocampista Sandro Tonali. Giovanissimo, ma già un pilastro dell’ossatura della squadra costruita da Stefano Pioli. Tonali doveva essere la bandiera del Milan del presente e del futuro. E, invece, va via, saluta nel giro di pochi giorni.

Non ha esitato troppo, infatti, la proprietà americana di Red Bird che, di fronte all’offerta faraonica del Newcastle (oltre 70 milioni di euro più bonus) ha dato l’ok per il trasferimento. E anche il giovane centrocampista azzurro, sarà ricoperto di soldi in Inghilterra.

Mike Maignan dice addio al Milan?
Milan: andrà via anche il portiere Mike Maignan? Credit ANSA-Ossinotizie.it

Insomma, la proprietà americana di Gerry Cardinale ha dimostrato e sta dimostrando che non esistono intoccabili. Né una bandiera come Paolo Maldini, né un giocatore di livello altissimo, sia sotto il profilo tecnico, che sotto quello emotivo, come Sandro Tonali. Per questo adesso i tifosi rossoneri tremano davvero: anche perché top club europei sono interessati a diversi tra i gioielli del Diavolo.

Purtroppo dobbiamo abituarci al fatto che l’Italia possa essere terra di conquista per altri club europei, inglesi soprattutto, ma non solo. Nelle ultime ore, per esempio, si sta facendo avanti un possibile interessamento dell’Atletico Madrid per il terzino francese Theo Hernandez. Ma non è l’unico fronte che preoccupa i tifosi milanisti.

Il mercato che stiamo vivendo, infatti, è e sarà sempre di più il mercato dei portieri. Come è noto, infatti, il Manchester United sembra a un passo dall’estremo difensore dell’Inter, Andreè Onana, preso a costo zero dall’Ajax e ora pronto a passare ai Red Devils per 60 milioni di euro.

Ma anche il portiere del Milan, Mike Maignan, artefice di numerose vittorie, potrebbe lasciare l’Italia. Su di lui, titolare della nazionale francese, sembra essersi tuffato il Chelsea, reduce da un’annata deludente, ma comunque ancora fortissimo economicamente.

La società londinese non avrebbe ancora formalizzato alcuna offerta, ma, stando a quanto trapela, con una proposta da 100 milioni di euro o giù di lì, il nuovo Milan di Gerry Cardinale farebbe partire, dopo Tonali, anche un altro perno della squadra di Stefano Pioli. Il terrore corre sull’asse Londra-Milano.