26072021Ultime notizie:

AOU di Sassari: in arrivo nelle strutture interventi straordinari per tutelare pulizia e decoro

ingresso OspedaleSassari, 22 giugno 2017.  È dei giorni scorsi la denuncia del Fronte Indipendentista Unidu sulla situazione di pulizia precaria presente nelle corsie degli ospedali nel reparto di ginecologia e ostetricia di viale San Pietro. Arriva oggi la risposta della direzione generale dell’Aou di Sassari con la quale si annunciano interventi di pulizia straordinari, alcuni proprio nelle corsie del reparto di ginecologia e ostetricia. 

“Sono partiti nei giorni scorsi – si legge nel comunicato – una serie di interventi di manutenzione straordinaria dell’intero complesso clinico sassarese, dalle strutture di viale San Pietro al palazzo Clemente, dal Santissima Annunziata alle Stecche bianche. È quanto programmato e avviato dalla direzione generale dell’Aou di Sassari per dare maggiore decoro alle aree utilizzate dagli utenti. Un’attività che vedrà impegnati gli operai nelle pulizie generali all’esterno delle strutture e nei cortili, nello smaltimento di materiale ingombrante quindi nello sfalcio e potatura di piante ed erba.

I primi interventi hanno interessato la struttura del Materno infantile, con la pulizia e rimozione di una notevole quantità di rifiuti. L’ufficio tecnico aziendale ha stimato in 600 kg la quantità di ferro già portata via dalle ditte autorizzate, quindi in 400 kg circa la quantità di materiale edilizio e ancora circa 400 kg di rifiuti vari e ingombranti.

La pulizia ha riguardato il perimetro dell’edificio, i vani scala e alcune aree situate alle spalle dell’edificio. I lavori, che proseguiranno nei prossimi giorni nelle altre strutture ospedaliere, avranno un costo di circa 50 mila euro.

In viale San Pietro, intanto, la direzione generale dell’Aou Sassari ha disposto l’abbattimento della parte alta del muro perimetrale, perché considerato pericoloso. Al suo posto, così prevede il progetto della direzione, saranno installati dei pannelli con raffigurate alcune fotografie storiche della città di Sassari. Dalla direzione, intanto, arriva ai cittadini di Sassari l’invito a far pervenire all’Aou di Sassari (addetto.stampa@aousassari.it) foto storiche della città. Le immagini, che dovranno essere di proprietà e per le quali dovrà essere rilasciata autorizzazione all’impiego, saranno valutate quindi utilizzate per realizzare i poster.

Rassicurazioni, poi, arrivano dalla direzione sanitaria del presidio ospedaliero in relazione alle pulizie nella clinica di Ginecologia e ostetricia e nella stecca bianca che, al piano terra, ospita gli ambulatori e la sala d’attesa per il pagamento del ticket.

La pulizia – fanno sapere da via Monte Grappa – è effettuata giornalmente dalle ditte autorizzate e i bagni, fruibili e forniti dei presidi necessari, vengono puliti tre volte nell’arco della mattinata, anche in funzione dell’afflusso dell’utenza.”

 

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.