25052020Ultime notizie:

Tissi, due proposte della minoranza per aiutare cittadini e imprese a superare questo difficile momento

Tissi, 4 aprile 2020. Sono due le iniziative intraprese dai gruppi di minoranza in consiglio comunale a Tissi, Motivatissimi ed Effetto Tissi, per cercare di dare il proprio contributo affinché i propri concittadini possano superare al meglio un momento così difficile e drammatico per tutti. 
La prima è una mozione con la quale si impegnano sindaco e giunta comunale a dare sostegno alla liquidità delle imprese di Tissi, che in questo periodo di restrizioni si sono ritrovate a dover chiudere e a non poter svolgere la propria attività lavorativa subendo, evidentemente, delle ingenti perdite economiche, attraverso il riconoscimento di un contributo economico una tantum non inferiore a mille euro. Questo, secondo quanto dichiarano i firmatari, potrebbe avvenire tramite l’utilizzo di parte dell’avanzo di amministrazione (ora utilizzabile ai sensi dell’art. 109 D.L n. 18 del 17/03/20), o in subordine utilizzando le risorse del Bilancio per creare un fondo straordinario e concedere alle aziende il contributo.  
Con la mozione si è inoltre chiesto di aprire un c/c dedicato per raccogliere eventuali donazioni da utilizzare per creare un fondo per questo specifico scopo e finalizzato al ristoro di unità familiari che versano in situazione di comprovata difficoltà finanziaria, causata da questa situazione emergenziale.
“Questo – si legge nel comunicato – vuole essere un segnale molto forte  a sostegno delle imprese e dei cittadini di Tissi, poiché, in un momento eccezionale sono necessari interventi straordinari, e la politica, anche in una piccola comunità, deve avere il coraggio di fare la sua parte.” 
La seconda iniziativa consiste invece in una proposta di carattere culturale dal titolo “Racconti al balcone. Letture sparse e a distanza ai tempi del corona virus“: prevede la diffusione di racconti per bambini e ragazzi della Comunità di Tissi, costretti a casa in un momento in cui anche le attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado sono state sospese e vuole rappresentare un momento di coesione e vicinanza ai nostri concittadini. Questo evento, che si svolgerà nell’orario preserale, tramite l’utilizzo del bando comunale,  vuole concentrarsi e dedicarsi al semplice ascolto di brani, poesie, racconti o favole di autori tipici della letteratura per bambini (come Gianni Rodari, Bianca Pitzorno e altri autori), ognuno dalla finestra o dal balcone della propria abitazione, come se fossero dei racconti della buonanotte.
Il progetto, in collaborazione con il sig. Alfonso Nuvoli, in qualità di insegnante, si avvale della collaborazione delle associazioni Fàula Festival e Lampos e Tronos, e del contributo di numerosi lettori che presteranno la loro voce all’interpretazione dei racconti. Quest’ultima proposta, accolta dall’Amministrazione comunale, partirà nei prossimi giorni, non appena verranno raccolti i contributi dei vari lettori. Tutti gli aggiornamenti quotidiani verranno pubblicati sulla pagina facebook “Fàula Festival”, dove sarà trasmessa anche la diretta per tutti i cittadini non raggiunti dalla diffusione sonora attraverso le trombe del bando.

What Next?

Articoli correlati

One Response to "Tissi, due proposte della minoranza per aiutare cittadini e imprese a superare questo difficile momento"

  1. Pietro ha detto:

    La prima proposta mi sembra che sia ottima,ma può darsi che non sia sostenibile abbastanza ,poiché la durata della pandemia che ci ha costretti ad un eccezionale sforzo non programmato,ma necessario per far fronte a questa grandezza ,mai vista da nessuno fino ad ora.poiche non sappiamo quanto durerà.,.bisognerebbe fare di più di questo,ma per il momento e ribadisco che e un ottima idea.

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.