22092021Ultime notizie:

Ossi. Crescono del 450% le spese per sindaco e staff.

Ossi, 19 aprile 2021. Un balzo in avanti del 450%. E’ questo l’ordine di grandezza dell’incremento dei costi dell’amministrazione Lubinu a confronto con quella uscente. 
I conti si fa presto a farli. Nel 2020 il sindaco Serra, che non si avvaleva di staff a pagamento e aveva di sua sponte richiesto un taglio dell’indennità personale, è costato alla popolazione ossese poco meno di 17.000 euro, ovvero 1.394,44 euro al mese. 
Quest’anno, all’indennità di sindaco che non ha subito riduzioni e che è di 2.788,88 euro al mese, si andranno ad aggiungere le spese per un addetto stampa part-time al 70% (costo mensile pari a euro 2.050,02) e quelle per un funzionario di supporto al sindaco full time (costo mensile pari a euro 2.920,87). 
In sintesi il costo medio mensile per i cittadini di Ossi passerà da 1.394,44 a 7.759,77 ed ogni cittadino spenderà 16,51 euro al posto dei 2,97 degli anni precedenti. Il costo totale annuo passa da circa 17.000 euro a circa 93.000!

N.B. Aggiornamento del 20/04/2021.

Apprendiamo, con grande piacere, che il sindaco di Ossi non percepisce l’intera indennità di sindaco.
Tuttavia è bene chiarire che le cose non ce le inventiamo e chiunque può informarsi con una semplice ricerca nel web.
Le indennità di funzione sono previste dal Decreto 4 aprile 2000, n. 119 “Regolamento recante norme per la determinazione della misura dell’indennita’ di funzione e dei gettoni di presenza per gli amministratori locali, a norma dell’articolo 23 della legge 3 agosto 1999, n. 265. (GU Serie Generale n.110 del 13-05-2000)” e ss.mm.
L’importo previsto per i sindaci di comuni compresi tra i 5.000 e i 10.000 abitanti è pari a £ 5.400.000 ovvero € 2.788,87.
Ora il sindaco dichiara di percepirne solo 800,25 euro (ipse dixit!). Tuttavia non risulta nessun atto attraverso il quale si formalizzi la presunta riduzione di tale indennità né è possibile percepire chiaramente a cosa si riferisca l’importo visto che la causale del bonifico è parzialmente oscurata.
Probabilmente, e questa è solo un’ipotesi, questa volta il sindaco non ha rinunciato al suo lavoro e ha preferito fare il sindaco part-time e non a tempo pieno come fece tempo addietro.
Il risultato, tuttavia, cambierebbe di poco il nostro articolo e porterebbe l’incremento dei costi a +314% rispetto alla precedente amministrazione.
Ogni mese costerebbe ai cittadini circa 5.771 euro contro i circa 1.394 dell’era Serra! Il costo totale annuo passa da circa 17.000 euro a circa 69.252!

 

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.