23072019Ultime notizie:

Ossi. Altri 42.000 euro di debiti ereditati dal passato

banconote e calcolatriceOssi, 2 settembre 2016. Nuovo sollecito di pagamento per debiti maturati dall’amministrazione Lubinu. 

Questa volta a bussare alla porta del Comune di Ossi è l’Ente di Governo dell’ambito della Sardegna (l’ex Autorità d’Ambito per intenderci).

“I geni della lampada – si legge nel comunicato del gruppo Uniti Possiamo – continuano a deridere e strumentalizzare qualsiasi attività posta in essere dall’attuale maggioranza, criticando senza criterio ogni assessore o consigliere che a parer loro non sarebbe in grado di amministrare, scrivendo il più delle volte “Eh se aveste votato noi le cose sarebbero state diverse.” Crediamo che abbiano ragione. Sicuramente se alle amministrative del 31 maggio 2015 avesse vinto il gruppo Insieme per Ossi, il comune di Ossi sarebbe sepolto dai debiti. 
Insieme per Ossi, infatti – prosegue il comunicato – sempre in prima linea nel sottolineare anche i punti e le virgole poste in essere dall’attuale maggioranza, omette volutamente di indicare l’importo delle somme destinate dalla giunta Serra ai creditori non soddisfatti dal suo predecessore Pasquale Lubinu, al quale piaceva molto spendere e spandere, ma poco pagare.”

L’ultima richiesta di pagamento è stata protocollata lo scorso 11 agosto. Questa volta il conto ammonta a € 41.867,36. Si tratterebbe di somme dovute a titolo di quote consortili a decorrere dall’anno 2009 e mai versate nonostante i continui solleciti.

Come sostenne tempo addietro l’attuale gruppo Insieme per Ossi, ogni amministrazione si ritrova a dover pagare debiti dell’amministrazione che l’ha preceduta. Qui però sono trascorsi ben 7 anni e si tratta dunque, almeno in parte, di debiti relativi a due mandati fa. In poche parole l’ex amministrazione guidata dall’allora sindaco Pasquale Lubinu non solo non avrebbe pagato propri debiti ma non avrebbe nemmeno pagati quelli contratti dall’amministrazione che l’ha preceduta, sempre guidata dal sindaco Lubinu!

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.