21082017Ultime notizie:

GDF. Inaugurato il servizio cinofilo presso l’aeroporto di Alghero

cane-guardia-di-finanzaSassari, 27 luglio 2017. Accolto dal Direttore Enac Sardegna Marco di Giugno e dal Direttore Generale di Sogeaal Mario Peralda, il Comandante Regionale della Guardia di Finanza della Sardegna, Gen. B. Bruno Bartoloni, ha inaugurato oggi presso l’Aeroporto di Alghero una nuova area destinata ad ospitare le Unità Cinofile della Guardia di Finanza in forza alla Compagnia di Alghero.
L’iniziativa è frutto della stretta sinergia tra la Società di Gestione Aeroportuale ed il Servizio Cinofilo e Veterinario del Comando Generale della Guardia di Finanza. SOGEAAL, al fine di rendere ancor più efficaci i controlli di sicurezza, ha messo da subito a disposizione nel sedime aeroportuale un’area di circa 300 metri quadri, accuratamente delimitata, in cui sono state installate le quattro strutture prefabbricate, costruite secondo gli standard più elevati, fornite dal Comando Generale della Guardia di Finanza per il ricovero delle Unità Cinofile. SOGEAAL, inoltre ha realizzato la struttura adibita a spogliatoio, alla preparazione dei pasti ed al deposito del materiale necessario alle Unità stesse. Grazie a questa proficua collaborazione è stato quindi possibile inaugurare oggi il Servizio Cinofilo, a prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope. L’assegnazione delle Unità Cinofile alla Compagnia della Guardia di Finanza di Alghero, avvenuta dopo un addestramento di sei mesi presso il centro di Castiglione del Lago (PG), vedrà un breve periodo di ambientamento nel nuovo Reparto a seguito del quale verranno attivati intensi controlli, prioritariamente presso l’Aeroporto Internazionale di Alghero. La presenza delle Unità Cinofile sarà preziosa non solo in ambito aeroportuale, ma in tutta l’area algherese: in particolare nell’attività di supporto alle Pattuglie del Corpo presenti sul territorio ed in continue e fruttuose attività di informazione e prevenzione presso gli Istituti Scolastici. 

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.