23072019Ultime notizie:

FSI: “FP Cgil di Sassari, Cisl ed Ugl riflettano e chiedano scusa ai lavoratori del Matida e ai sindacati che li hanno tutelati”.

Sassari, Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Mariangela-Campus-2-620x551.jpg5 giugno 2019. “Un sindacato deve tutelare i lavoratori, costi quel che costi, senza cedere a compromessi che possono danneggiare chi si rivolge allo stesso sindacato per chiedere aiuto. Tradire i lavoratori non è compito del sindacalista e chi lo fa meglio che cambi mestiere. Sulla vertenza dei lavoratori della Matida siamo orgogliosi di non avere ceduto, i risultati di quella nostra decisione si vedono : i lavoratori che non avevano firmato saranno reintegrati dal giudice nel posto di lavoro con retribuzioni superiori a quelle di chi aveva ceduto ad un accordo dannoso al ribasso, mal consigliato da sindacati che in questo caso non avevano visto al di là del proprio naso” dichiara la Segretaria territoriale dell’FSI Mariangela Campus

I segretari della FSI-USAE, Mariangela Campus, Coordinatore Regionale FSI-USAE Loreto Ciappeddu e del CSA, Marco Cornaglia, pur soddisfatti per la sentenza del Tribunale di Sassari relativamente ai Lavoratori del Matida e si soffermano su quei difficili momenti nei quali, davanti alla proposta prendere o lasciare di Matida e della Cooperativa, i sindacalisti Marco Cornaglia, Maria Angela Campus e Loreto Ciappeddu non hanno ceduto e non firmato l’accordo, hanno difeso i diritti dei lavoratori, poi riconosciuti dal Tribunale di Sassari.

Resta una curiosità, perché organizzazioni sindacali come la Funzione Pubblica Cgil di Sassari, la Cisl e la Ugl hanno sottoscritto un accordo di tale natura disconoscendo le determinazioni delle Assemblee e le note sottoscritte dai Lavoratori, aggredendo l’avvocato che partecipava all’Assemblea per dare un supporto legale che, di fatto, si è dimostrato determinante.

“La Funzione Pubblica Cgil di Sassari, la Cisl e la Ugl dovrebbero riflettere e chiedere scusa ai Lavoratori del Matida e alle uniche organizzazioni sindacali che li hanno tutelati” conclude la Segretaria territoriale dell’FSI Mariangela Campus.

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.