20102020Ultime notizie:

Ennesimo episodio di aggressione al Pronto Soccorso di Sassari, Campus (FSI): “Necessario adottare misure forti”

Sassari, 29 luglio 2020. La Segretaria Territoriale FSI-USAE, Mariangela Campus, esprime indignazione per l’ennesimo episodio di aggressione nei confronti del personale del Pronto Soccorso del SS. Annunziata di Sassari, che riporta in attualità la questione sicurezza. L’episodio, di cui si è avuto notizia solo ieri, è avvenuto durante il turno notturno del giorno 25/07/2020 alle ore 04:40. Sono stati aggrediti un medico, che ha riportato un occhio tumefatto, e un infermiere. Per entrambi sono stati disposti 10 giorni di cura. Appare evidente la problematica di lungo corso riscontrata dagli operatori che prestano servizio presso il pronto soccorso, che durante la loro attività denotano una carenza di sicurezza dovuta ad aggressioni fisiche e verbali da parte di utenti e pazienti pericolosi.
La FSI-USAE coglie l’occasione per porgere la propria solidarietà ai lavoratori coinvolti nell’aggressione assicurando che questa organizzazione sindacale continuerà a vigilare su queste situazioni critiche molte delle quali non arrivano alla cronaca e chiediamo all’Amministrazione di competenza che si adottino forti misure per evitare in futuro episodi simili.

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.