23072018Ultime notizie:

Crisi Secur. FSI: incontro costruttivo in prefettura. In pagamento gli stipendi di novembre e le tredicesime

Secur Sassari protestaSassari, 15 dicembre 2017. Si è tenuto nella mattinata di ieri un incontro in prefettura a Sassari presieduto dalla dottoressa Gregorio, in rappresentanza del Prefetto, tra i funzionari ATS e AOU ed il dottor Piras per la Secur, al fine di trovare una soluzione alle difficoltà che hanno impedito alla società di retribuire il proprio personale.
Presenti all’incontro anche i dirigenti del sindacato FSI USAE Loreto Ciappeddu e Mario Sini che nel loro intervento hanno chiesto al rappresentante Secur le motivazioni che impediscono e hanno impedito alla azienda di procedere con il regolare pagamento delle retribuzioni.
Piras ha evidenziato che l’azienda vanta importanti crediti importanti nei confronti sia dell’ATS che dell’AOU, oltre altri vari enti,  e che per far fronte agli ultimi stipendi erogati, per quanto in ritardo, l’azienda ha dovuto procedere con delle anticipazioni. 
Ciappeddu e Sini hanno poi chiesto ai rappresentanti ATS e AOU quali fossero le motivazioni del mancato pagamento delle fatture alla Secur ed i dirigenti aziendali hanno attribuito la cosa a dei problemi di natura contabile  e di burocrazia, scusandosi per i disguidi e dichiarando di avere già provveduto ad effettuare i mandati di pagamento delle fatture che, nel giro di pochi giorni, saranno accreditati nelle casse della Secur​.
Alla luce di queste dichiarazioni il Dott. Piras ha promesso che gli stipendi di novembre e le tredicesime saranno pagati regolarmente. 
“Come FSI – hanno dichiarato i Ciappeddu e Sini – abbiamo chiesto ed ottenuto che si attivi un tavolo di trattativa sindacale avente ad oggetto l’organizzazione ed ottimizzazione dei turni di lavoro e delle ferie, i versamenti del tfr, i permessi ai sensi della L. 104/92 , il passaggio al CCNL fiduciario ed altre problematiche inerenti una migliore organizzazione aziendale. ATS e AOU su nostre sollecitazioni hanno preso l’impegno di tenerci informati sul pagamento delle fattura. In sintesi – proseguono i dirigenti sindacali – quella di oggi può considerarsi una riunione produttiva e costruttiva nella quale tutti i soggetti coinvolti hanno preso degli impegni di collaborazione e dato disponibilità ponendosi come obiettivo il superamento delle criticità che hanno creato difficoltà alla azienda Secur e soprattutto ai lavoratori”.

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.