26042018Ultime notizie:

Bullismo e discriminazioni nella scuola calcio, la denuncia di un genitore

bambini calcio ridOssi, 14 marzo 2018. Con una lettera trasmessa al  presidente della Polisportiva Ossese e agli organi di stampa, un genitore ha denunciato fenomeni di bullismo e discriminazione tra i bambini che frequentano la scuola calcio di Ossi.
Comportamenti ignobili che, denuncia il genitore, non si limiterebbero a semplici insulti tra ragazzini: “Come se non bastasse, avrete notato che ci sono due gruppi – si legge nella lettera – quello privilegiato del quale fanno parte figli di tecnici, di dirigenti e di amici o parenti di questi ultimi, che vengono convocati a tutte le partite (specie quelle più importanti), e quello degli “sfigati” perché grassi, gracili o più semplicemente senza raccomandazioni”.

La lettera, scritta in attesa di un “famosa” riunione generale, si chiude chiedendo al presidente della Polisportiva “se sia o meno consapevole della missione educativa e sociale, oltre che delle responsabilità civili e penali che sono in capo ad una scuola calcio ufficiale della FIGC”.

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.