11122017Ultime notizie:

Abbanoa. Chiusure serali anticipate per lavori al Bidighinzu

rubinettoSassari, 20 novembre 2017. Martedì 21 dalle ore 8,30 fino alle ore 17,30 al potabilizzatore Bidighinzu verranno effettuati importanti interventi di manutenzione straordinaria su una delle vasche in ingresso impianto a causa di una perdita nella parte più bassa della struttura, a sette metri di profondità. Si tratta, come evidente, di urgenti ed improcrastinabili lavori di manutenzione che vedranno impegnate le squadre per 9 ore.

Per poter avviare la fase di svuotamento della vasca (l’acqua non andrà perduta, verrà convogliata al trattamento per l’utilizzo) e procedere con i lavori sarà necessario sospendere la produzione di acqua potabile nell’impianto ma le scorte idriche presenti nei serbatoi consentiranno comunque la regolare erogazione idrica alle utenze. L’abbassamento dei livelli nei serbatoi potrebbe determinare, nelle zone Alte  dei centri abitati, possibili cali di portata e pressione.

La normalizzazione del regime di erogazione, su tutti i rami dell’acquedotto Bidighinzu e verso i serbatoi dei Comuni serviti verrà ristabilito nella tarda serata e/o prime ore del mattino successivo. Alla ripresa del funzionamento dell’acquedotto potranno verificarsi transitori episodi di torbidità delle acque dovuti alle operazioni di svuotamento e riempimento delle condotte.

Data la complessità dell’intervento è stato necessario riprogrammare le chiusure serali nei Comuni serviti dall’impianto oggetto dei lavori, con l’obiettivo di ripristinare adeguati livelli di accumulo e regolare distribuzione idrica  su tutte le utenze alimentate.

  • Sassari Città; sarà necessario anticipare la chiusura notturna del serbatoio di Via Milano,  pertanto a partire dalla data dal 21/11/2017, e fino alla normalizzazione dei livelli del serbatoio, prevista per il giorno 23/11/2017 saranno effettuate chiusure dalle ore 15.00 alle ore 04.00 del giorno successivo. Le zone interessate dall’interruzione sono: 
    Lu Fangazzu, San Paolo, San Giuseppe, Monserrato, Porcellana Alta, Tingari, Valle Gardona, Gioscari, Rizzeddu, Monte Rosello Medio, Sassari 2,  Badde Pedrosa.
  • Agro Sassari; le  utenze  alimentate dall’acquedotto Bidighinzu Ramo Sorso- Sennori (Monte Furru, Taniga-Baldella, San Camillo ASL)resteranno disalimentate  durante gli orari compresi tra le ore 10.00 fino alle ore 05.00 del giorno successivo, fino al ripristino funzionale dell’acquedotto.
  • Ittiri; l’interruzione idrica  comporterà la necessità di anticipare la chiusura notturna dei serbatoi dalle ore 20.00 alle ore 06.00; eventuali variazioni delle chiusure saranno comunicate successivamente come aggiornamento in quanto dipenderanno dalla portata effettivamente disponibile delle fonti integrative locali (Sorgenti Macaule e Bustaina).
  • Tissi; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare le chiusure notturne dei serbatoi nei giorni 21 e 22 dalle ore 16.00 alle 06.00.
  • Ossi; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare, nei giorni 21 e 22 le  chiusure notturne dei  serbatoio  “Sos Pianos e  Luzzanas” dalle ore 16.00 alle 06.00;
  • Usinil’interruzione idrica avverrà nei  tempi dell’interruzione programmata e dei tempi tecnici di ripristino a regime acquedotto, previsti dalle ore 8.30 alle ore 23.00.
  • Uri; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare le chiusure notturne dei serbatoi dalle ore 15,00 alle 06.00;
  • Olmedo; l’interruzione di portata comporterà la necessità di anticipare le chiusure notturne dai serbatoi dalle ore 18.00 alle 06.00;
  • Alghero-Rudas; le utenze foranee alimentate dall’acquedotto Bidighinzu Ramo Alghero potrebbero risentire durante gli orari compresi tra le ore 10.00 fino alle ore 05.00 del giorno successivo (riduzione di pressione e  portata), fino al ripristino funzionale dell’acquedotto.
  • Sorso; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare le chiusure dai serbatoi dalle ore 15,00 alle 6.00;
  • Sennori; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la chiusura  dai serbatoio di S.Vittoria e Giorra Alto dalle ore 15.00 alle ore 06.00; eventuali variazioni delle chiusure saranno comunicate successivamente come aggiornamento in quanto dipenderanno dalla portata effettivamente disponibile delle fonti integrative locali (pozzi Teraculos).
  • Osilo; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la  chiusura  dei serbatoi Sant’Antonio e Castello  dalle ore 16.00 alle 06.00;
  • Muros; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la  chiusura  del serbatoio “Medio” comunale dalle ore 16.00 alle 06.00;
  • Codrongianus;  l’interruzione idrica  comporterà la necessità di anticipare la chiusura notturna dai serbatoi comunali dalle ore 16.00 alle 06.00;
  • Ploaghe; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la chiusura dal serbatoio  San Matteo dalle ore 16.00 alle ore 06.00; variazioni possono essere determinate dalle eventuali maggiori portate che si dovessero rendere disponibili  dalle fonti locali (pozzi Matteo Diaz).
  • Chiaramonti; l’interruzione  idrica comporterà la necessità di anticipare la  chiusura dai serbatoi  dalle ore 16.00 alle 06.00; variazioni possono essere determinate dalle eventuali maggiori portate che si dovessero rendere disponibili  dalle fonti locali (sorgente Monte Ledda e pozzo Carmelo).
  • Nulvi;  l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la chiusura dai serbatoi dalle ore 16.00 alle ore 06.00,  variazioni possono essere determinate dalle eventuali maggiori portate che si dovessero rendere disponibili dalle fonti locali  (pozzi  Sas Codinas e Mattatoio);
  • Banari; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la chiusura dai serbatoi dalle ore 18.00 alle ore 06.00;
  • Borutta; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la chiusura dai serbatoi dalle ore 24.00 alle ore 06.00;
  • Thiesi; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la chiusura dai serbatoi dalle ore 16.00 alle ore 06.00;
  • Bonnanaro;  non sono previste chiusure di erogazione; eventuali chiusure saranno comunicate successivamente come aggiornamento, in funzione dei consumi e prelievi della rete urbana.
  • Torralba; l’interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare la chiusura dai serbatoi dalle ore 24.00 alle ore 06.00.

What Next?

Articoli correlati

Leave a Reply

Submit Comment


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.